[CULTURA E SALUTE] CANTIERE DELL'ARTE

Con il “Cantiere dell’Arte” in ospedale fiorisce un giardino perenne.


17 maggio 2012. Nell'ambito del processo di umanizzazione dei luoghi di cura, che fin dagli esordi muove la sua attività, la Fondazione Medicina a Misura di Donna ha avviato progetti di partenariato con le maggiori istituzioni culturali del territorio.
Con il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea ha un generato un inedito progetto partecipato di pittura collettiva, work in progress, un vero e proprio “Cantiere dell’Arte”.
Tema la metafora del giardino - che proprio come lo spazio ospedaliero implica la cura – con il quale il Castello di Rivoli ha dato vita ad un progetto di trasformazione degli spazi, percepiti prima grigi e angusti, in luoghi di accoglienza.
Attraverso la partecipazione del personale ospedaliero, dei pazienti e dei loro familiari, ma anche di top manager del gruppo UniCredit provenienti da 20 paesi, dei Club di Servizio e di diversi istituti scolastici che hanno voluto contribuire alla trasformazione del S. Anna, è germogliato da maggio 2012 sulle idee e sui linguaggi dell'arte un grande «Giardino Perenne» lungo le scale che portano alle sale d'attesa, un grande wall painting per allietare le attese che spesso sembrano eternità.
Padrino d'eccezione dell'intera operazione è l'artista Michelangelo Pistoletto che nei processi partecipativi stimolati dalla Fondazione Medicina a Misura di Donna ritrova incarnato il suo ideale di rinascita, il ritrovato equilibrio tra uomo e natura. Nella poetica di Michelangelo Pistoletto, così come nella missione della Fondazione, l'arte si pone al centro di una trasformazione sociale responsabile per migliorare non solo gli spazi ospedalieri, ma per generare processi di cura, si sé e degli altri, del mondo.

Sfoglia gli album su Facebook: Un giardino di acqua e aria e Aspettando il giardino perenne 

E il giardino del S.Anna che ha completamente trasformato la percezione dello spazio è destinato a crescere ancora generando nuovi incontri e una costante attenzione verso i bisogni delle donne e di tutti coloro che quotidianamente transitano in ospedale.

 

PROSSIMO OBIETTIVO: LASER PER IL TRATTAMENTO DELL'HPV. RACCOLTI IL 15 GIUGNO 2017

8.000€ su 50.000€

Fondazione Medicina a Misura di Donna ONLUSSede Operativa: Struttura Complessa a Direzione Universitaria - Ginecologia e Ostetricia I Ospedale S.Anna - Via Ventimiglia 3, 10126 Torino - A.O.U. Città della Salute e della Scienza - Sede Legale: Via Pietro Micca 9, 10121 Torino - C.F. 97721930010 - info@medicinamisuradidonna.it
Contribuisci anche tu. Bonifico bancario intestato a: FONDAZIONE MEDICINA A MISURA DI DONNA ONLUS - Coordinate bancarie IBAN IT11 K033 5901 6001 0000 0062 768 - Banca Prossima - Privacy policy- Credits: Mediafactory Web Agency Torino

fb icon 325x325
fb icon 325x325

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. Per scoprire come utilizziamo i cookie e come cancellarli privacy policy. Per scoprire come utilizziamo i cookie e come cancellarli, leggi la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.