fShare
0
Pin It

11mila persone hanno risposto alla chiamata della lotteria. 170 i premi.

 Risposta eccezionale da parte della comunità alla Lotteria “Curare la Cura”: 10.871 biglietti collocati per una raccolta fondi 27.177,50 euro che verrà indirizzata al progetto di restauro dell’area di accesso alla radioterapia e alla preservazione della fertilità di pazienti oncologiche. Estratti i 170 premi, tra arte, sport e tecnologia donati generosamente dagli sponsor.
I premi estratti possono essere controllati nei file allegati: il primo in ordine di numero e il secondo in ordine di premi.
I premi non ritirati il giorno dell’estrazione potranno essere consegnati entro il 5 giugno, in Via Bava n 8 a Torino, previo appuntamento da richiedere via e mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Il Direttore Generale della Città della Salute e della Scienza recentemente insediatosi, l’Avv. GianPaolo Zanetta, nel suo benvenuto all’avvio dell’estrazione, esprimendo il suo plauso per l’operato della Fondazione Medicina a Misura di Donna, ha dichiarato “che il privato non potrà mai supplire, né deve supplire l’azione pubblica, ma efficaci progetti di sistema, promossi da realtà come questa Fondazione che nasce dalla società civile in risposta concreta all’emergenza, dimostrano quanto la collettività tenga alle sue eccellenze, stimolando il Pubblico a fare bene e molto”.

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno manifestato la loro fiducia, in questo percorso.
http://www.medicinamisuradidonna.it/images/stories/Regolamento_Lotteria_Fondazione.pdf
Controlla qui i biglietti estratti e i premi corrispondenti
Dove è arrivato il messaggio?

La diffusione dell’attività della Fondazione attraverso la lotteria è stata molto vasta: lo strumento ha diffuso capillarmente gli obiettivi del nostro Ente.

Il progetto è stato diffuso per il 21% dai Club di Servizio: il Rotary e l’Inner Wheel, già al nostro fianco in precedenti iniziative e il Rotaract, il club dei giovani. Anche l’Unione Industriale ci ha sostenuto: il 22% è stato diffuso dagli imprenditori che hanno portato la lotteria nelle loro aziende. Anche le banche hanno fatto opera di diffusione tra i loro dipendenti e clienti. I professionisti hanno diffuso il messaggio per un 25% tra i loro clienti e i loro dipendenti: commercialisti, avvocati, medici hanno accolto con entusiasmo la nostra iniziativa. Un 4% è stato diffuso nelle scuole e nelle associazioni sportive, il 20% tra ii commercianti dei più svariati settori, l’ 8% nell’ospedale Sant’Anna.

Per sei mesi la nostra locandina è stata appesa dai nostri sostenitori nei luoghi più visibili!

Il territorio di diffusione è stato Torino, i comuni limitrofi, Aosta, Cuorgnè, Biella, Vercelli, la Sicilia e Montecarlo.

Ecco i più fortunati. I vincitori del primo e del secondo premio della lotteria “Curare la cura”.

11mila persone hanno creduto in noi.

I premi non ritirati sono stati donati dalla Fondazione all'Associazione " Casa Nostra", struttura che si occupa di mamme e bambini in difficoltà.

ASSOCIAZIONE "CASA NOSTRA"
CORSO CASALE 246
10132 TORINO
www.associazionecasanostra.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Fondazione Medicina a Misura di Donna ONLUSSede Operativa: Struttura Complessa a Direzione Universitaria - Ginecologia e Ostetricia I Ospedale S.Anna - Via Ventimiglia 3, 10126 Torino - A.O.U. Città della Salute e della Scienza - Sede Legale: Via Pietro Micca 9, 10121 Torino - C.F. 97721930010 - info@medicinamisuradidonna.it
Contribuisci anche tu. Bonifico bancario intestato a: FONDAZIONE MEDICINA A MISURA DI DONNA ONLUS - Coordinate bancarie IBAN IT11 K033 5901 6001 0000 0062 768 - Banca Prossima - Privacy policy- Credits: Mediafactory Web Agency Torino

fb icon 325x325
fb icon 325x325

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. Per scoprire come utilizziamo i cookie e come cancellarli privacy policy. Per scoprire come utilizziamo i cookie e come cancellarli, leggi la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.