test1

[UMANIZZAZIONE DELLA CURA E DEI SUOI LUOGH]

Pin It

Fiorisce il Reparto Maternità. Sale di attesa e giardini dell’Arte

Dal 5 maggio 2015 hanno preso avvio i lavori di riqualificazione del reparto maternità, al secondo piano della clinica universitaria, in via Ventimiglia 3.

Con un progetto condiviso con il personale -capitanto dalla capo ostetrica Adriana Rumiatti- e la loro fattiva partecipazione con pazienti e familiari, il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli ha dato vita a un wall painting progressivo del Cantiere dell’Arte, trasformando radicalmente con pennelli e colori tutte le parti comuni, corridoi e aree di attesa, su una gamma di tonalità scelta in base ai principi della cromoterapia: tenui gialli, verdi e lilla, dialogano armoniosamente. Vernici donate, come sempre, da Giorgio Burdese, amministratore delegato della Tecnelit.

Filo conduttore dell’azione la poetica di Gustav Klimt che, rivisitata, prende forma con un grande albero della vita, d’oro, per indicare la preziosità delle nascite. Un grande muro è stato dedicato ad una baby art gallery, con le foto dei bimbi nati al S. Anna, che i genitori portano alle ostetriche. Un omaggio alla nascita e la maternità che sono il più grande atto di co-creazione.

L’operazione è stata avviata il 5 maggio nel corso della visita torinese di 50 direttori dell’associazione delle scuole private dello Stato di Victoria, in Australia che hanno voluto conoscere il caso della Fondazione Medicina a Misura di Donna durante il tour italiano dedicato alle pratiche innovative di apprendimento. Anche loro hanno preso pennelli e colori e, con un’azione di team building accompagnata da una donazione, hanno dato il via al processo.

L’ospedale ha messo a disposizione una risorsa, Aldo...che, con straordinaria passione e professionalità ha cooperato con il museo, ridipingendo corridoi e tutte le stanze per le pazienti.

Grazie al Soroptimist International, Club di Torino, rappresentato dalla Presidente Patrizia Goffi, il reparto ha una nuova sala di attesa, realizzata dal recupero di spazi: sedie ergonomiche colorate, video con immagini che trasmettono serenità, area lettura per rendere più leggero il tempo dell’attesa.

Con la donazione di Marim srl, su progetto dell’architetto prof. Stefano Pujatti, che con lo Studio Elastico SpA ci accompagna generosamente dagli esordi, prenderà ora avvio il rifacimento (impianti e strutture) dell’area ambulatori.

Si cercano compagni di strada per tende e paraventi per una maggiore privacy nelle camere.

 

Fondazione Medicina a Misura di Donna ONLUSSede Operativa: Struttura Complessa a Direzione Universitaria - Ginecologia e Ostetricia I Ospedale S.Anna - Via Ventimiglia 3, 10126 Torino - A.O.U. Città della Salute e della Scienza - Sede Legale: Via Pietro Micca 9, 10121 Torino - C.F. 97721930010 - info@medicinamisuradidonna.itmedicinaamisuradidonna@legalmail.it
Contribuisci anche tu. Bonifico bancario intestato a: FONDAZIONE MEDICINA A MISURA DI DONNA ONLUS - Coordinate bancarie IBAN IT64 G030 6909 6061 0000 0062 768 - Intesa Sanpaolo - Privacy policy- Credits: Mediafactory Web Agency Torino

fb icon 325x325
fb icon 325x325

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. Per scoprire come utilizziamo i cookie e come cancellarli privacy policy. Per scoprire come utilizziamo i cookie e come cancellarli, leggi la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.